grad2
eyJpdCI6IkdlbGF0byBhbCBQaXN0YWNjaGlvIn0=eyJpdCI6IlBlcGVyb25jaW5vLCB0cnkgSXRhbHksIn0=
TRYITALY-LOGO
image-116
TRYITALY-LOGO
image-116

PRODOTTI

MENU

MENU

PRODOTTI

​CONTATTI

​CONTATTI

Noi siamo produttori di conserve e marmellate molto particolari , mettiamo  ogni giorno lo stesso impegno che mettiamo nelle nostre produzioni, nella ricerca di prodotti di nicchia per testarli per voi e per costruire una selezione di cibo che abbia come unico riferimento la qualità.

Noi siamo produttori di conserve e marmellate molto particolari , mettiamo  ogni giorno lo stesso impegno che mettiamo nelle nostre produzioni, nella ricerca di prodotti di nicchia per testarli per voi e per costruire una selezione di cibo che abbia come unico riferimento la qualità.

Via Merì, 14 - 95024 Acireale (CT)

+39 350 005 6475

alice@sonodelsud.com 

P. IVA 05690470876

Cod SDI SRUO82D

Marchio di proprietà di Sono del sud

di Alice Mantello

Via Merì, 14 - 95024 Acireale (CT)

+39 350 005 6475

alice@sonodelsud.com 

P. IVA 05690470876

Cod SDI SRUO82D

Marchio di proprietà di Sono del sud

di Alice Mantello

TRYITALY

 

Blog


facebook
twitter
instagram

facebook
twitter
instagram

Le novità dal mondo del cibo

www.srditalia.it @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

www.srditalia.it @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

tw-40

Il futuro del lavoro: L'ipotesi Ferrari

01-05-2020 00:00

Redazione interna

Società, Automotive, automobili, Ferrari, lavoro, Covid-19, app., privacy individuale, Maranello, Fase 2, autoisolamento,

Il futuro del lavoro: L'ipotesi Ferrari

Ferrari: piano in 3 fasi per riaprire senza contagi in fabbrica

 

 

 

II protocollo Ferrari in tre fasi per tornare al lavoro

 

 

 

 

In molti si chiedono come sarà la riapertura ovvero la fase 2 di questo periodo di pandemia, in effetti, dato che la situazione è nuova per tutti e ci si chiede come fare per organizzare il lavoro. Allora come fare, naturalmente si guarda in giro e si cercano dei punti di riferimento e quale punto di riferimento migliore della Ferrari, infatti la Ferrari è abituata a strutturare il lavoro con dei protocolli che, per quanto riguarda la squadra corse, ha anche il fattore tempo che rende le cose ancora più complesse.

ferrari-da-tryitaly-4-1588094021.jpg

Maranello, quindi, ha messo a punto un ritorno al lavoro con un protocollo sanitario in tre fasi; esami del sangue, un’app e la fornitura di alloggi e medicinali per gli infetti 

Per contrastare l’epidemia di coronavirus e impedire i contagi fra i suoi dipendenti, Ferrari ha lanciato un protocollo sanitario particolarmente articolato, che ha subito incontrato il favore dei sindacati. La casa di Maranello, infatti, permetterà ai dipendenti (e volendo anche ai loro familiari) di fare gli esami del sangue per poter escludere di essere infetti prima di tornare al lavoro.

Inoltre, il personale sarà dotato di un’app che consentirà di tenere sotto controllo eventuali sintomi da infezione di Covid-19 e di tracciare gli spostamenti. In questo modo, se qualcuno venisse contagiato, sarebbe possibile ricostruire la catena delle persone con cui è entrato in contatto (una misura analoga è stata già presa in Cina e in Corea del Sud). Il rispetto della privacy individuale, assicurano dalla società, “sarà garantito grazie a una gestione dell’app esterna ed estranea a Ferrari”.

Infine, se nonostante tutte le precauzioni qualche dipendente risultasse positivo al coronavirus, Ferrari gli garantirà un alloggio adatto per l’autoisolamento, con tanto di assistenza medica e forniture di ossigeno e medicinali.

Credits First on line

 

ferrari-da-tryitaly-1588094299.jpg
ferrari-da-tryitaly-3-1588094323.jpg
image-951

Iscriviti alla Newsletter

Lasciaci la tua mail e ricevi subito un coupon sul tuo primo acquisto, è semplice e veloce!
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder